tradizioni pasquali inglesi

Quali sono le tradizioni pasquali inglesiCome festeggiano questa ricorrenza in Inghilterra? 

La Pasqua è una delle ricorrenze a cui il popolo italiano è particolarmente legato. Difatti, è tra le feste più rilevanti soprattutto per i paesi di religione prettamente cristiana.
Non fa eccezione l’Inghilterra, che ogni anno festeggia rigorosamente la Pasqua. Inoltre, pare che le tradizioni pasquali inglesi trovino radici più profonde rispetto alle usanze cristiane. Easter, Pasqua in inglese, dovrebbe derivare dal termine “Eostre“, che sarebbe l’antica dea anglosassone dell’alba e primavera.
Difatti, proprio la Pasqua cade in un periodo dove si inizia a respirare la prima aria di primavera tra i fiori che iniziano a sbocciare e i raggi di sole che si fanno sempre più caldi. Tra quantità di cioccolato sempre più esagerate e divertenti giochi, le tradizioni inglesi abbracciano a pieno lo spirito di questa festa. 

Tradizioni pasquali inglesi: Easter Bunny

Come l’uovo per la Pasqua italiana, il simbolo per eccellenza delle tradizioni pasquali anglofone è il coniglio. Easter Bunny è un sorridente quadrupede che con un cestino porta le uova di cioccolata ai bambini la domenica di Pasqua. Queste, simboleggiano per le tradizioni pasquali inglesi la rinascita ma sono anche un regalo goloso e che custodisce divertenti regali per i bambini.
Difatti, uno dei giochi delle tradizioni pasquali inglesi è l’Egg tapping. Consiste nel dipingere delle uova sode con sgargianti colori primaverili per poi cercare di colpire le uova dell’altro partecipanteVince chi preserva il guscio intatto. Un gioco tradizionale ed antico che trova riscontro persino nei tempi dei primi coloni americani. Adesso, in Louisiana si gioca un vero è proprio torneo serio ed ufficiale di Egg tapping.

Tradizioni pasquali inglesi: cibi e qualche curiosità

Le portate principali delle tradizioni pasquali inglesi sono in comune tra tutti i paesi di stampo anglofono. A dominare troviamo sicuramente l’agnello, per poi passare all’Easter Ham, le uova e le verdure saltate e condite al burro. Come dolce, una tipica torta pasquale britannica è la Simnel Cake. Torta spugnosa e solo all’apparenza semplice da realizzare. All’interno contiene sia della frutta che del marzapane che viene poi usato anche per decorare insieme ad altri simboli pasquali

Tra le ricorrenze tipiche e per certi versi curiose di questo periodo dei paesi anglofoni troviamo la Easter Parade. A New York, lungo la 5th Avenue di Manhattan, si festeggia in giro per strada vestiti di fiori e costumi sgargianti. Nonostante sia una festa non organizzata ufficialmente, si tiene da più di 130 anni.
Un’altra delle tradizioni pasquali inglesi più curiose è il momento de Parsley. Difatti, il periodo pasquale, o meglio il Good Friday è l’occasione perfetta colta dagli inglesi per piantare ogni anno il prezzemolo. 

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST