ingleseneisocialmedia

Quanto tempo passi sui social media?

Troppo, dirai! E fin qui nulla di nuovo. Ma se ti dicessimo che con i social media hai l’opportunità di migliorare l’inglese ci crederesti?

Senza ombra di dubbio sappiamo che i social media hanno trasformato il modo in cui interagiamo con le persone ogni giorno: dalla condivisione di foto, video, consigli, eventi.  Basti pensare a quanto, i social media, rendono la vita moderna leggermente più complessa: anni fa, per mangiare una pizza al ristorante, bastava sedersi, ordinare con calma e mangiare; oggi pur mangiando in pizzeria soli, in realtà non si è mai del tutto soli!

Oggi ci si siede, si fa una bella foto alla pietanza e la si pubblica su Instagram. È un modo per comunicare al mondo “Ci sono anche io”.

Pertanto, non c’è niente di più al passo con i social media, settore in cui l’inglese risulta essere di primaria importanza. Canali social come Facebook, Instagram, Linkedin e Twitter offrono molte opportunità per raccontarci e farci conoscere nuove persone o magari anche solo per restare in contatto con gli amici o con la famiglia.

Inoltre, i social media sono considerati degli strumenti preziosi per migliorare la conoscenza della lingua inglese. Pensa a quante parole “social” di uso comune facciamo ogni giorno: like, post, tag, selfie, tweet, share, follow, search, timeline, call to action, influencer.

Senza rendercene conto, ci ritroviamo ad utilizzare in maniera del tutto spontanea, vocaboli inglesi che fino a pochi anni fa non avremmo mai immaginato di pronunciare.

Ora, non ti stiamo chiedendo di iniziare a seguire delle pagine specifiche sui social per migliorare il tuo inglese, ma se hai interessi di filosofia, calcio, finanza, moda o sport, perché non farlo utilizzando canali social in inglese?! In questo modo non avrai l’impressione di star a lavorare per migliorare la lingua, bensì starai semplicemente facendo ciò che più ti piace.

Certamente all’inizio non sarà facile, ma se la tua motivazione è così grande e sarai interessato a scoprire molto di più di ciò che sai sull’inglese, allora non lo vivrai assolutamente come un peso.

Vedrai che apprendere l’inglese in questo modo, ti permetterà di acquisire dimestichezza a livello di slang e di linguaggio colloquiale.

Ne esistono veramente molti di social media tra cui poter scegliere, ognuno con funzionalità e caratteristiche differenti: Facebook, Instagram, Pinterest, Linkedin, Youtube, Snapchat… le opportunità di scelta sono infinite ed ogni giorno ne compaiono di nuove!

Inoltre, con una vastità di social su cui scegliere e con così tante persone che ne fanno uso, avrai la possibilità di accedere sicuramente a contenuti di tuo interesse. Qualche esempio? Sport & fitness, lavoro, tecnologia, viaggi, storia, giusto per citarne alcuni!

Guardiamo allora insieme più da vicino i social media per capire come poter sfruttarli per potenziare la lingua inglese:

Prendiamo ad esempio uno dei siti di social networking più comuni: Facebook.

Facebook: piattaforma social più utilizzata al mondo con cui le persone comunicano, agiscono, discutono, rimangono in contatto con famiglia, amici, colleghi; condividono foto, video, link o semplicemente dei pensieri. Un aspetto che può tornarti utile dall’utilizzo di Facebook è sicuramente quello di cambiare la lingua del social network dall’italiano all’inglese: in tal modo approfitterai sia di sfruttare il social media a tuo piacimento e secondo i tuoi interessi, e sia di migliorare la lingua! Metti in pratica le tue competenze, scrivendo ad esempio il tuo status in inglese, oppure condividi qualcosa di assolutamente divertente, per poter dare avvio ad un’avvincente conversation!

Twitter: a differenza di Facebook, è un social media che ci permette di condividere “tweet” di piccolo taglio con un massimo di 140 caratteri. Per questa sua caratteristica, molti utenti utilizzano Twitter per mantenere conversazioni pubbliche accessibili a chiunque abbia voglia di condividere la propria opinione o il proprio pensiero. In questo caso, puoi sfruttare Twitter per imparare gli slang inglesi o per leggere notizie in inglese. Anche in questo caso, imposta la lingua del tuo account in inglese, segui persone che parlano inglese e questo ti permetterà di avere sempre visibili sul tuo feed nuovi contenuti in inglese. Inoltre, Twitter è un ottimo social media per esercitarsi a conversare in un inglese rapido ed immediato, tra hashtag, trend topics e acronimi: unendoti a conversazioni informali, hai la possibilità di esercitarti nella comunicazione, esprimere idee in inglese e guadagnare fiducia nelle tue capacità di conversazione!

LinkedIn: a differenza degli altri due social media, è utilizzato spesso come un’alternativa digitale al curriculum cartaceo. Il suo uso è puramente professionale: un social media che ti dà la possibilità di ricoprire uno spazio online dove poter pubblicare l’attuale posizione professionale, la formazione e le proprie esperienze. Ma al tempo stesso, un social utile per esercitarsi nel business english o nel corporate english. Per fare questo è utile scrivere il proprio profilo LinkedIn in inglese: questo accenderà anche la curiosità e l’interesse di altre persone che parlano in inglese a seguirti e all’occorrenza sarà un buono spunto per redigere il tuo cv in inglese. Inoltre, su LinkedIn, così come su Facebook hai la possibilità di connetterti con persone che già conosci. Un social media utile non solo per migliorare il tuo inglese, ma anche per ampliare la tua rete professionale!

Come hai avuto modo di vedere, esistono davvero tanti social media che si possono sfruttare per migliorare la lingua inglese: avrai il vantaggio di migliorare non solo le capacità di lettura e di conversazione, ma anche l’opportunità di arricchire il tuo vocabolario.

Un’unica avvertenza: attenzione agli errori e agli strafalcioni. Capita di farne in italiano, magari per fretta o svista, capiterà sicuramente anche in inglese. Prima di affrontare questa navigazione senza confini, fai in modo di avere una buona base per evitare di prendere cattive abitudini linguistiche o di trovarti senza parole nel bel mezzo di conversazioni social!

L’inglese ci conquista e ci circonda ad ogni modo.

Sei d’accordo con noi?

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST